Una colazione antica: Pane e Moscato con lo Chef Bruno Cingolani

La ricetta dello chef vino moscato

Se stai cercando un’esperienza sensoriale che ti trasporti nelle colline delle Langhe, ti presentiamo la colazione a base di Pane e Moscato dello Chef Bruno Cingolani del ristorante Dulcis Vitis con il Moscato dell’Azienda Agricola Vini Gatti. In questa guida, i suoi abbinamenti culinari tradizionali, offrono un assaggio della cultura enogastronomica del Piemonte.

In questa prima video ricetta, lo Chef Bruno Cingolani, ci porta indietro nel tempo e ci racconta come la colazione di una volta era «certamente non il cappuccino ma un buon calice di Moscato».

Continua a raccontarci che il Moscato non è adatto solo alle preparazioni dolci ma ci dice che nelle campagne «si abbinavano quelle cose che si trovano in casa, cioè il pane con l’acciuga, la toma di capra o di pecora, in base a ciò che le persone avevano o quello che producevano.»

 

Il Moscato dell’Azienda Agricola Vini Gatti: un viaggio nel tempo

La famiglia Gatti, custode di antiche tradizioni vitivinicole, produce il Moscato seguendo i metodi tradizionali che rispettano i cicli della natura. Situata a Santo Stefano Belbo, sulla collina di Moncucco, l’azienda coltiva le viti in uno dei terroir più rinomati per la produzione del Moscato. Barbara Gatti, erede di questa tradizione, con orgoglio presenta il prodotto principale della loro cantina, un Moscato che incarna l’autenticità e l’eleganza dei vini delle Langhe: 

«Questo è il nostro prodotto principale [il Moscato N.d.R]. La nostra Azienda si trova a Santo Stefano Belbo sulla collina di Moncucco una delle zone più vocate per la produzione del Moscato.
Noi lo produciamo proprio come si produceva una volta quindi nel modo più tradizionale possibile cercando di rispettare i tempi della natura nonostante tutti i cambiamenti climatici che ci sono in questo periodo.

È vero come diceva Bruno che è un vino per ogni occasione. Lo produciamo non troppo dolce, comunque si accompagna benissimo anche a dei piatti salati come quelli che sono presentati quest’oggi.

Questo piatto ci riporta un po’ indietro ai racconti di mia mamma e di mio papà che mi dicevano che i loro genitori facevano colazione con la zuppa di Moscato; la chiamavano proprio così quando tornavano dalla vigna magari andavano prestissimo e poi tornavano alle 9 e si facevano la bella colazione e soprattutto nel periodo estivo che faceva molto caldo si rientrava per la colazione.»

Abbinamenti culinari: Esplorando i sapori tradizionali

Lo Chef Bruno Cingolani, ci presenta il Moscato dell’Azienda Agricola Vini Gatti e ci racconta che è più di un semplice vino da dessert; è un compagno versatile che si presta a molteplici abbinamenti gastronomici. Tradizionalmente, nelle Langhe, il Moscato è stato accompagnato da piatti salati, come il pane con l’acciuga, la toma di capra o di pecora, e un buon salame. Questi abbinamenti, tramandati di generazione in generazione, incarnano l’essenza della cucina contadina delle Langhe e si sposano armoniosamente con la freschezza e la dolcezza del Moscato.

Un’esperienza sensoriale indimenticabile: la colazione alla vecchia maniera

Immagina di svegliarti al sorgere del sole, di passeggiare tra i vigneti baciati dal vento e di ritornare a casa per una colazione rinvigorente. Come ci racconta lo Chef Bruno Cingolani, seguendo le tradizioni secolari:

«Lo apriamo come si faceva e come si deve fare. Lo si metteva in una ciotola […] e si prendeva il pane raffermo. Si intingeva nel Moscato e si abbinava la tuma, l’acciuga pane e burro. Qui c’è del burro, il blocco come si otteneva una volta, e delle fette di salame tagliate non troppo sottili perché si deve sentire il salame. […]Era un’ottima colazione.»

Il Moscato dell’Azienda Agricola Vini Gatti è molto più di un semplice vino; è un viaggio nei sapori e nelle tradizioni delle Langhe. Con il suo profilo aromatico unico e la sua versatilità culinaria, il Moscato della famiglia Gatti è un’esperienza sensoriale che merita di essere vissuta.

Scopri il Moscato dell’Azienda Agricola Vini Gatti e lasciati affascinare dalla magia delle Langhe in ogni sorso.

Buon viaggio nel mondo del vino e della gastronomia delle Langhe con l’Azienda Agricola Vini Gatti e lo Chef Bruno Cingolani!

Visita il sito www.dulcisvitis.it per provare un’esperienza unica con lo Chef Bruno Cingolani e i vini della nostra azienda!

Acquista i nostri vini

NUOVO

Piemonte Moscato DOC

Piemonte Moscato DOC Vegano

8,0014,00

Piemonte Brachetto DOC

Piemonte Brachetto DOC

8,0014,00
13,50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.